7 Febbraio 2019 Alessia Grillo

Qualità dell’abitare è il fil rouge di questa edizione Made Expo 2019, la più grande manifestazione internazionale in Italia per il mondo delle costruzioni e dell’architettura.

Quattro saloni, più di 1.000 espositori e 100.000 visitatori a edizione, una piattaforma di dialogo per tutti gli attori della filiera per contribuire al rilancio del settore delle costruzioni.

Il tema centrale riguarda quindi la qualità dell’abitare, dalla rigenerazione urbana e infrastrutturale all’evoluzione degli stili di vita contemporanei, rivolgendo particolare attenzione al comfort, alla sicurezza, alla sostenibilità e all’innovazione.

I serramenti offrono vantaggi indiscutibili. Vediamo quali.

Serramenti ed infissi sono elementi da prendere in considerazione per la salute di chi abita la casa, per la loro capacità di regolare l’ingresso di fattori naturali come aria e luce del sole, ma anche in termini di sicurezza, estetica e praticità di utilizzo nell’ambiente in cui sono collocati.

Quali sono le variabili che influenzano il nostro benessere?

  • Design: è infatti possibile scegliere tra modelli, colori e materiali, in grado di conferire all’ambiente l’aspetto che più si confà all’abitazione.
  • Risparmio energetico: l’utilizzo d’infissi a doppi vetri elimina il problema che si riscontra nel periodo invernale con la dispersione del 60% circa del riscaldamento prodotto in casa. La stessa cosa vale per l’estate visto che i doppi vetri permettono di avere una casa più fresca.
  • Detrazioni fiscali: è possibile sostituire o installare infissi beneficiando della detrazione delle spese del 50% con l’Ecobonus 2019 o accedere al bonus ristrutturazioni 2019 per un importo pari al 50% delle spese.
  • Isolamento acustico: serramenti e infissi di ultima generazione impediscono al caos urbano di penetrare tra le mura domestiche.
  • Sicurezza: l’utilizzo di vetri antieffrazione è fondamentale per rendere la casa ancora più sicura e a prova di ladri.

Gli infissi hanno anche la funzione di illuminare gli spazi interni e di conseguenza far risparmiare sulla corrente elettrica, di migliorare la qualità dell’aria ed evitare la formazione di muffe o condensa, che a lungo andare rovinano le pareti e possono creare problemi respiratori.

In fondo, il benessere comincia dal luogo in cui ci riposiamo e ci ricarichiamo, per questo le case e gli uffici devono essere compatibili col benessere di chi li vive.

Sidel partecipa al Made Expo perché crede fortemente in questi valori, perché riconosce di progettare e realizzare non solo un serramento, ma un articolo di grande valore. Sidel sa bene che il cliente ripone in quell’oggetto e quindi nell’azienda la propria totale fiducia, che investe consapevolmente i propri soldi per assicurarsi una qualità della vita migliore.

, , , , , , , , , ,
Open chat
Powered by